lunedì 22 giugno si terrà il primo appuntamento del progetto “Biotech, il futuro migliore” che Assobiotec-Federchimica sta portando avanti con il supporto della media company StartupItalia. Obiettivo: delineare proposte operative per la crescita e lo sviluppo del settore biotech in Italia e per la ripartenza nazionale.

Dalle 17 alle 18 sui canali digitali di StartupItalia e sulla pagina facebook della nostra associazione “Assobiotec News” sarà live la tavola rotonda dedicata a “Alleanze di valore: insieme si vince”, per raccontare come un ecosistema favorevole possa giocare un ruolo importante nel disegnare il futuro del nostro Paese.

Si tratta del primo di quattro incontri, in cui si parlerà della capacità italiana di attrarre capitali per promuovere investimenti nelle scienze della vita e nella bioeconomia (di cui il biotech è motore dell’innovazione), che insieme già valgono circa il 20% del PIL nazionale e che rendono il biotech made in Italy uno dei comparti chiave sul quale credere e puntare.

A confrontarsi con Giampaolo Colletti ci saranno: Riccardo Palmisano, Presidente di Assobiotec-Federchimica; Rita Cataldo, Amministratore Delegato di Takeda Italia; Piero Salatino, Delegato del Ministro Gaetano Manfredi (MUR); Fabrizia Lapecorella, Dipartimento delle Finanze del Ministero dell’economia e delle finanze (MEF) e Antonio Martini, Divisione VII Interventi per ricerca e sviluppo, DG per gli Incentivi alle imprese del Ministero dello Sviluppo Economico (MISE).

Augurandoci che l’evento possa essere di vostro interesse, qui di seguito trovate il link per seguire la diretta: https://www.facebook.com/StartupItalia.eu/videos/3074718929274888/

Start typing and press Enter to search

La directory delle organizzazioni è in costruzione

Puoi consultarla dalla versione vecchia del sito bioPmed

Vai alla pagina

×
La directory dei ricercatori è in costruzione

Puoi consultarla dalla versione vecchia del sito bioPmed

Vai alla pagina

×
La directory delle università e centri di ricerca è in costruzione

Puoi consultarla dalla versione vecchia del sito bioPmed

Vai alla pagina

×
La nuova area riservata è in costruzione

Puoi accedere all’area riservata facendo login sul vecchio sito bioPmed

Vai al vecchio sito bioPmed

×