Confindustria sta collaborando con la Commissione europea per l’organizzazione dell’hackathon paneuropeo #EUvsVIRUS, che si terrà il 24-25-26 aprile interamente online attraverso la piattaforma Slack.

L’iniziativa mira a trovare soluzioni innovative per vincere le sfide connesse al coronavirus sotto diversi aspetti (Health & Life, Business Continuity, Social & Political Cohesion, Remote Working & Education, Digital Finance).

Sono invitati a partecipare sviluppatori, designer, problem solver, imprenditori digitali, makers, imprese e start up da tutta Europa (link sito). I partecipanti potranno iscriversi in team o come singoli e creare il proprio team di progetto dopo la registrazione.

Le iscrizioni sono attualmente aperte e gli ambiti individuati sono i seguenti:
•Health & Life (Protective equipment, Ventilators/respirators, Protection of medical personnel, Real time communication & prevention, Cheap rapid tests, Lack of skilled caregivers, Research, Other)
•Business Continuity (Efficient team work, New and resilient business models, Value chains & logistics, Protecting employees, Demonstrate purpose, Stay close to your customers, Others)
•Social & Political Cohesion (Protection of isolated & risk groups, Mitigating fake news spreading, Support arts & entertainment, Fight against crime, Developing people-driven economies, Others)
•Remote Working & Education (E-Learning methods & tools, Efficient remote working, Family life during remote working & education, Primary and secondary school specific challenges, University specific challenges, Students’ challenges, Others)
•Digital Finance (Support identification of financial shortfalls, Speed-up access to financial support, Speed-up distribution of financial support, Availability of emergency health insurance, Enable crowd to help financially, Support for digitally excluded, Others)
•Others

Scadenza per l’iscrizione: 19 aprile 2020.

Le soluzioni verranno valutate da una giuria di esperti indipendenti e le migliori saranno selezionate per entrare a far parte dell’ecosistema dell’European Innovation Council, ampliando così le loro possibilità di finanziamento.

Come indicato nel sito, la Commissione invita anche le imprese corporate, le associazioni, gli enti finanziatori e gli enti locali a contribuire all’iniziativa.

Partecipare come Team Coordinator o come Mentor
Durante l’hackathon saranno trasmessi webinar e talk organizzate dalla Commissione europea e da altri partner dell’iniziativa. Vi è, inoltre, la possibilità di partecipare come Team Coordinator o come Mentor, supportando così il processo di sviluppo delle soluzioni proposte dai team. I Team Coordinator saranno coinvolti nell’organizzazione e nel coordinamento dei team durante l’hackathon, mentre i mentor potranno fornire suggerimenti e supporto ai team grazie alla loro esperienza.

Le iscrizioni saranno aperte sino al 19 aprile al seguente link.

Start typing and press Enter to search

La directory delle organizzazioni è in costruzione

Puoi consultarla dalla versione vecchia del sito bioPmed

Vai alla pagina

×
La directory dei ricercatori è in costruzione

Puoi consultarla dalla versione vecchia del sito bioPmed

Vai alla pagina

×
La directory delle università e centri di ricerca è in costruzione

Puoi consultarla dalla versione vecchia del sito bioPmed

Vai alla pagina

×
La nuova area riservata è in costruzione

Puoi accedere all’area riservata facendo login sul vecchio sito bioPmed

Vai al vecchio sito bioPmed

×